REMOTE HOUSE

Non uso spesso il mio diploma in telecomunicazioni, gli eventi mi hanno fatto dirottare verso un'altra direzione, diplomatomi nel 1985 ero additato dai miei coetanei come un futuro disoccupato, lascio decidere a voi su chi aveva ragione.
Gia allora intuivo le potenzialità di questa scienza, purtroppo all'epoca la telefonia mobile non esisteva e parlare di telecomunicazioni significava realizzare la radio FM di casa.
Visto il passare del tempo attualmente con le telecomunicazioni si possono fare tantissime cose e sopratutto a costi bassissimi, infatti sono riuscito a realizzare un telecontrollo GSM impiegando un vecchio computer che avevo dimenticato da qualche anno.
Per i non addetti ai lavori un telecontrollo permette di accendere e spegnere apparati elettrici, forno, caldaia, frigorifero, ma anche qualcosa di più impegnativo, utilizzando il telefonino. Inoltre fa anche le veci del telecomando per aprire il cancello del cortile (io apro con questo metodo anche la porta di casa).
Se siete interessati di seguito allego schemi elettrici, pcb, software, foto ed impressioni affinché possiate realizzare anche voi il vostro telecontrollo (non é difficile).
Se non siete interessati ma vi piace l'elettronica continuate a leggere per vedere come ho realizzato le interfacce input/output, il metodo é decisamente inusuale.

L'hardware - L'elettronica - Il software - Il senno del poi

Home page - La mia classe - I miei database - Varie ed eventuali - Il mio sport - Servizi per Palm